I MIEI GIOIELLI

Sotto l’ombrellone per coprirmi da un sole cocente, li vedo arrivare alti dinoccolati con un asciugamano sulle spalle che scivola svolazzando sui fianchi.Simone dalla chioma bruna impreziosita da un taglio vagamente anni ’50 incede con i suoi occhiali a specchio chiacchierando con Tommaso dalle chiome fluenti sino alle spalle imbiondite dalla salsedine e dalla lunga permanenza al mare. Simone pallido, solo ora giunto da Milano, certamente sta aggiornando il cugino sull’ esito brillante dei suoi esami di terza media appena conclusi. Entrambi con costumi svolazzanti sino al ginocchio mi sorridono avvicinandosi e dopo una complice occhiata,insieme si tuffano nel mare cristallino avidi di percorrerlo con abili bracciate allenate nelle piscine milanesi. Riemargono soddisfatti e subito si sdraiano sulle brandine per asciugarsi e riprendono sommessamente il loro chiacchiericcio. Cerco inutilmente di introdurmi nel loro parlottare. Partiro’ nel pomeriggio e voglio immagazzinare nella mia mente questa loro immagine di miei fanciullini, cosi’definiti dalle loro insegnanti, cosi’velocemente cresciuti. Ritrovero’in citta’il mio terzo prezioso gioiello Francesca costantemente chiusa nel” Bunker”alla Bocconi per preparare l’ ultimo esame di quest’anno. Con tutta la sua dolcezza si ritagliera’una pausa per star con noi invitati a pranzo da Simona. Bellissima longilinea, raffinatissima con i lunghi capelli raccolti in una treccia, ci comunica la sua preoccupazione per l’imminente esame. Ed io per sdrammatizzare ripeto un “karma”gia’abbondantemente usato nel passato
.Il suo voto sara’ un 30 con lode!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...