DIAMOCI UN TAGLIO NO ANZI UNO STRAPPO

  1. images-8In qualsivoglia negozio appaiono in bella evidenza camice strappate,  pantaloni emersi da lotte con cani famelici, maglioni pronti per essere rottamati ?images-2

No miei cari, sono in mostra per clienti  “a la page “pronti all’acquisto”jeans-strappati-600

‘< Non uscirai con quei jeans, hanno un buchino, ma dove sei finito per ridurti cosi’ ! >

Consigli di un passato,  ma questa e’ un ‘altra storia…images-1

Il jeans e’sempre stato un simbolo di cambiamento.

Compaiono le prime vesti stracciate all’unisono dell’ antieuropeismo.

Non e’ certo  mancanza di  denaro di questa crisi interminabile.

E’ un segnale, un messaggio biblico , un urlo che diventa moda.

Lo strappo e’ una lacerazione di un tessuto, ma e’anche una frattura brusca, una interruzione in un rapporto di collaborazione ideologica apparsa in questi tempi anche tra i partiti di governo.

Fare uno strappo alle regole alle consuetudini, ai propri principi  e’  ormai una normalità’.

La moda piu’attuale e’ il genere strappato,  lacerato,  sbrindellato.images

Ma considerando usi e costumi della nostra classe dirigente cosa ci rimane se non stracciarci le vesti.

Ed ecco   nuovi ricchi e fanciulle con chiome al vento esibirsi nelle vie cittadine con jeans tagliuzzati  qui e la’ inerpicate pero’ su splendidi sandali di Christian Louboutin  dalla inconfondibile suola rossa, divenuti gioielli emblematici del desiderio e di femminilità’images-6

Ed indossando indumenti vistosamente sbrindellati, si coccolano con borse vintage di Prada, creazioni di grande fascino e di gusto raffinato , oppure con quelle di Tood’s eccellenze di qualità’ artigianali.images-3

La Scozia vuole ora lo strappo dal Regno Unito per poter rientrare in Europa.images-4

 

 

Annunci

Un pensiero su “DIAMOCI UN TAGLIO NO ANZI UNO STRAPPO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...