LILLINO e LISA Buon Anniversario

LISA eLILLINO 45 anni di vita insieme

LISA eLILLINO
45 anni di vita insieme

<Venite, questa sera dobbiamo ritrovarci tutti,con  due dolcetti  e uno spumantino, festeggiamo la mia  inaspettata vittoria a bocce con Giancarlo, pensate, il colpo finale da <maestro>: lancio in cielo la boccia e non piomba… schioccando sul boccino!…vi aspetto>

A questo invito del nostro simpaticissimo Lillino, condomino nel residence di Alimini 2 a Otranto, non volevo mancare.

Serra Alimini 2 Villaggio

Serra Alimini 2
Villaggio

A sera lo ritrovo entrando nella Hall insieme al gruppo dei sempre disponibili animatori e chiacchieriamo del piu’e del meno e questi poveri ragazzi sottolineano la fatica della lunga permanenza, pur ammettendo e riconoscendo il bagaglio di esperienze accumulate contattando via via il succedere dei clienti di questo residence.

<E allora, su venite>

E con Lillino ci avviciniamo al salotto della hall e sul tavolino, ben disposti da sua moglie Lisa,Listener

emergono vassoi di dolcetti, bottiglie di brut e si brinda anche con uno spumante Canterini offerto dagli amici Tina e Pino.

Scopriamo allora il vero significato di questo invito: Lisa e Lillino festeggiano quarantacinque anni di matrimonio!!!

Brindisi, baci e auguri si susseguono.

Hanno voluto renderci partecipi di questa ricorrenza e siamo loro infinitamente grati di questa condivisione!!!

Ed ecco la coppia  commossa e con gli occhi lucidi. Lillino ,chiesto un attimo di silenzio, mi coinvolge emotivamente con il suo intervento.

<Ragazzi, noi siamo felici di aver raggiunto questo traguardo insieme; certamente ci sono stati momenti anche per noi , a volte difficili, ma non e’mai mancato ne’amore, ne’complicita’. Tutto cio’ci ha permesso di costruire una salda famiglia, e di percorrere insieme tutti questi anni ed ottenere questo primato! Oggi i ragazzi al primo intoppo,senza soffermarsi un attimo e riflettere, distruggono forse quello che poteva divenire un sicuro futuro di coppia.

E aggiunge

Voglio ricordare e sottolineare,a questo proposito, le parole di Papa Francesco

” E’ normale che gli sposi litighino e’normale, sempre si fa. Ma vi  consiglio di non finire mai la giornata senza far la pace.E’sufficiente un piccolo gesto , e cosi’si continua a camminare e l’amore di Cristo,che ha benedetto consacrando l’unione, puo’restituire la gioia di camminare insieme” >

L’emozione serpeggia tra i presenti e, per dissiparla , una flebile vocina<basta, basta>

In ritardo, giustificato,con doni per i festeggiati,  arrivano Anna e Giancarlo .Questi, simpaticamente borbottando, con un trepiedi  e macchina fotografica altamente professionale, ci immortala raggruppandoci piu’volte a seconda delle altezze e si sprigionano risate collettive.

Il nostro musicista e cantante ufficiale di questa stagione, intona due canzoni

amate dai nostri festeggiati,  per LEI, Emozioni di Battisti e  Cambiamenti di Vasco per LUI.E la nostra piazzetta si trasforma in una “rotonda”in questo caso,vicina al mare…

Serra 2 piazzetta

Serra 2
piazzetta

Ed altre coppie si aggiungono ballando  e cosi’ va la serata con tanghi e valzer e ripescando il rock, coppie immerse nel gioco delle carte sotto un gazebo angolare,si rituffano con abilita’e con straordinaria agilita’in questi ritmmi andati.

Da non crederci, mio marito,  gia’a letto ,ricompare per festeggiare questa doclcissima e fortunatissima coppia e mi coinvolgera’in un valzer viennese…

Non ballavo da vent’anni!!!

Augurissimi a Lisa e a Lillino coppia innamorata dopo 45 anni ; e continuiamo sollazzandoci con un divino liquorino prodotto ,di sua mano, dalla “sposina”.

Si e’fatta l’una di notte e il nostro cantante conclude la serata con “L’uomo in frac” del grande Modugno.

Che serata in questo splendido Salento!

condomini di Serra 2 festeggiano Lisa e Lillino foto di Giancarlo

condomini di Serra 2
festeggiano Lisa e Lillino
foto di Giancarlo

A BIBI e BIBO

foto-1

BIBI, BIBO' con me nel deserto egiziano

BIBI, BIBO’
con me nel deserto egiziano

                           BIBI    BIBO ovvero IMG00400-20110721-1625

SIMONE  e TOMMASO Arrivano  ormai annualmente in aereo,accompagnati dalla hostess. Io li aspetto all’areoporto di Brindisi ed è già un divertimento ascoltarli. “Durante il volo avete mangiato qualcosa?” Certo” ad unisono “noccioline salatini e cocacola”. E via col taxi verso il villaggio Serra Alimini. Alla velocità della luce e, appena a casa, infilato costume, ciabatte e , asciugamano sulla spalla e in men  che non si dica, spariscono sotto le onde. Il primo rito mattutino.  Con le bici, vanno nella piazzetta per acquistare latte, pane e giornale. A volte si buca la borsa di plastica e addio alle monetine di resto. Ma sicuramente partono e arrivano insieme. E assieme giocano  con le bocce , assieme  vanno a rivedere i pochi resti arrugginiti di una nave  che ancora emergono dalla sabbia, chiedendosi se un tesoro potrebbe esserci da qualche parte. Assieme giocano a pallone ,assieme mi coinvolgono nei loro racconti con molta allegria, assieme mangiano avidamente qualsiasi pietanza propongo loro. Assieme stanchi salgono, giunta la sera, sui loro letti a castello  e dopo il rito della buona notte entrambi con un libro e le palpebre cadenti mi dicono “Buona notte”  e “domani vorremmo fare lezione di surf”.