E LA CHIAMANO ESTATE…QUEST’ESTATE…

Sono nel varesotto, paesaggio collinare con annesso laghetto

pioggia tristadodici gradi ,coperta di lana  sul letto, cielo plumbeo, anche oggi  scrosci violenti

di pioggia.bimbo sotto la pioggia

E la chiamano estate?

Questo succede nel Settentrione d’Italia.

Temporali violentissimi, trombe d’aria si susseguono. E’ ormai certo: emissioni di gas e deforestazione di aree urbane, stanno modificando il clima.

Tra un nuvolone cupo e un misero sprazzo di azzurro, il sogno di mezza estate

si infrange con una umida  realta’

La calura che invade anche le zone d’ombra, l’aria imbalsamata, la luce intensa che acceca…sono solo sogni

di una estate che non c’e’ piu’…IM000727.JPG

Un tempo in televisione compariva puntualmente  ogni sera prima del telegiornale, il generale Bernacca. E, con le sue previsioni del tempo, gli italiani

familiarizzarono con le isobare e seguendo la sua bacchetta scoprirono dove fossero le Azzorre. Aveva un linguaggio chiaro e comprensibile pur occupandosi di meteorologia.

Ora riceviamo da ogni canale informazioni tecniche di ogni tipo.

L’anticiclone delle Azzorre sembra distrarsi frequentemente, non e’ piu il protagonista delle nostre estati mediterranee.

Il clima ha un sapore decisamente autunnale.pioggia3

E la chiamano estate…quest’estate…1522828