Immagine

Robot

Amo moltissimo circondarmi di elettrodomestici, come dice la parola stessa, ti aiutano e ti facilitano la vita. Dopo un disastroso furto ma questa è un’altra storia, Simona, mia figlia, per alcune ricorrenze, mi ha regalato già qualche anno fa il primo Roomba. Non volevo più un aiuto fisso. Gestire il quotidiano può essere anche piacevole,ma mantenere in ordine pavimenti e tappeti , cari miei vi lascio immaginare…

Ed ecco arriva il primo robot. E’ programmato per aspirare tutto lo sporco del pavimento  autonomamente, pulisce tutta la stanza anche gli angolini più nascosti e alla fine ritorna a ricaricarsi in una base collegata elettricamente. Ci credete se vi racconto che la prima volta, per vedere se era veramente così efficace, ho cosparso la stanza di briciole? E’ un favoloso domestico  che si può utilizzare quando si vuole, di mattino di sera , di domenica…

E per Natale è arrivato anche lo Scooba, robot della stessa famiglia che lava i pavimenti. Ora, sempre Simona, me ne ha regalati altri due, anzi dimenticavo il piccolino silenzioso, che perfeziona  lavando e lucidando i pavimenti di legno.